Home » TASSA DI SOGGIORNO COMUNALE

TASSA DI SOGGIORNO COMUNALE

 - SoftItalia .org

 

SoftItalia ha sviluppato e distribuisce oggi un semplice programma per il calcolo della Tassa di Soggiorno Comunale utilizzabile con qualsiasi programma gestionale.

 Lasciando al programma gestionale l’incombenza di trattenere l’imposta di soggiorno all’ospite, al momento del check out, il nostro programma permette di produrre un report riepilogativo delle presenze del mese, trimestre o quadrimestre trascorsi (come specificato dai  vari regolamenti comunali). Questo report deve contenere il numero delle presenze, i motivi di esenzione previste dal regolamento comunale, le esenzioni per limiti di età e il superamento del periodo massimo d’imposizione (ove previste).

Per la registrazione dei motivi di esenzione, mettiamo a disposizione, con semplici codici collegati, la tabella acquisita dai regolamenti comunali.

Con questi codici sarà facile registrare, nell’anagrafica dell’ospite, il motivo di esenzione utile per le operazioni seguenti.

Alla scadenza del periodo di versamento dell’imposta, viene prodotto un report con la distinta delle presenze per giorni di durata del soggiorno, i motivi di esenzione dell’imposta rilevati dalle annotazioni presenti in anagrafica.  

Vengono invece calcolate automaticamente le esenzioni per limiti di età, superamento del numero massimo di pernottamenti e soggetti residenti nell'ambito del Comune.

Potete consultare l’esempio del report prodotto per il Comune di Roma.

Il programma viene messo a disposizione con un canone annuo di € 100 (poco più di € 8 mensili). Il prezzo comprende l’installazione per via telematica, la formazione all’uso, assistenza e manutenzione per le variazioni normative e degli importi giornalieri dell’imposta.

Per approfondimenti potete usare l’e-mail viverit@tin.it , o di conttattarci allo 02-45329364. 

Tassa Soggiorno Tassa Soggiorno [140 Kb]

 - SoftItalia .org
SoftItalia .org

SoftItalia .org